prevenzione-cuore-e1557906227570.jpg

UN SOGNO CHE STA DIVENTANDO REALTA'

La vita mi ha portato a conoscere un mamma fantastica che ha avuto la forzati superare la morte del figlio malato di cuore e creare progetti per aiutare mamme che si sarebbero trovate in questa condizione.

 

Questo mi ha portato a riflettere. Come aiutare famiglie che vivono lo stesso dramma? Non mi ero mai posto il problema, ma quel giorno qualcosa è cambiato in me.

A solitudine e il silenzio del lockdown di marzo 2020 dovuto al Covid-19, mi ha fatto capire l’importanza della solidarietà.

 

Il mio sogno era creare un progetto che portasse la cardiochirurgia pediatrica nel nostro territorio. E quando si hanno dei sogni difficili da realizzare si chiamano in aiuto gli amici. Così ho fatto io.

Ho contattato gli amici medici e con il loro contributo siamo andati ben oltre il primo progetto di cardiochirurgia.

Da qui prende forma il disegno de “l’Oasi del Bambino”, un team di esperti che si mette a disposizione di tutta la famiglia e del loro componenti più preziosi, i bambini, con competenza, professionalità ed umanità. Così avrei aiutato il nostro territorio.

Il primo passo siamo riusciti a farlo grazie al sostegno del “GAL Terre del Po” e del Presidente Dott. Francesco Meneghetti, che con il suo contributo ci ha permesso di acquistare l’ecografo Voluson E8 BT20, con il quale saremo in grado di realizzare tanti progetti.

 

Un ringraziamento va anche ai rappresentanti e alle autorità che hanno creduto nel nostro progetto e ci hanno sostenuto. Sarebbe bello negli anni creare una fitta rete di collaborazioni e amicizie che ci permetta di essere sempre più al servizio della nostra comunità.

Come le api, piccole ma tenaci ed emblema della cooperazione, contribuiscono insieme alla realizzazione di un bene comune, così faremo la nostra parte per aggiungere quella goccia che serve al mare.

                                                                                                                     

Alessandro Maroli